Tag Archives: Patrizia Andrich

Patrizia Andrich – Ogni cosa al suo posto

Era una giornata d’inizio primavera: la maestra Marilena, nel pomeriggio, decise di fare una bella passeggiata nel bosco perché sentiva il bisogno di immergersi nella natura. Ma lo spettacolo a cui andò incontro la lasciò senza parole. Passo dopo passo, avanzava sconcertata: lungo il sentiero c’era davvero di tutto e …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Una lezione da imparare

lezione

Erano secoli, che l’uomo faceva da padrone sulla terra e la terra soffriva sempre di più. Gli animali erano stanchi per come venivano trattati, tanto che Re Leone, il Re di tutti gli animali, che viveva in Africa nella immensa savana, riceveva proteste da ogni luogo della terra: tutti gli …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Un bosco da salvare

foresta

Mirco aveva otto anni e amava passeggiare nel bosco poco lontano da casa sua. Gli piaceva tanto immergersi nella natura e sentirne i suoni ed i profumi. Nel bosco ci andava spesso da solo e, talvolta, con il nonno che gli insegnava a riconoscere le varie specie di animali che …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Una gita nel Parco

Era una bella giornata di sole: la maestra, per quel giorno, aveva organizzato una gita nel Parco. Nei giorni precedenti aveva preparato i suoi alunni a questa escursione. Un’impresa tutt’altro che facile poiché si trattava di una classe molto impegnativa: i bambini erano assai vivaci, facilmente distraibili e poco dotati …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Il nonno insegna

“C’era una volta, tanto tempo fa…” Il nonno stava raccontando una favola a Carlo: si parlava di montagne e dei suoi fiori. Al piccolo piaceva e rimase ad ascoltarlo rapito. Ad un certo punto intervenne: “Nonno…” “Dimmi Carlo, cosa vuoi?” “Domani se c’è il sole mi porti in montagna? Mi …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Il mozzicone di sigaretta

Il mozzicone di sigaretta

Era domenica: Filippo si trovava in viaggio con i suoi genitori poiché avevano deciso di fare una gita in montagna fra boschi e prati stupendi. Il tempo era splendido e tutto andava a meraviglia. Durante il viaggio il bimbo osservava incuriosito il paesaggio che scorreva sotto i suoi occhi. Papà …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Il barattolo di metallo

C’era una volta un barattolo di metallo ormai arrugginito, che era finito a suon di calci in un prato: un tempo era servito a contenere della buona e gustosa macedonia. Una volta vuoto era stato portato vicino ai contenitori dei rifiuti per esservi gettato, ma il bimbo, che lo teneva …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – La bottiglia di vetro

bottiglia verde

C’era una volta, una bottiglia di vetro verde. Era una di quelle classiche bottiglie che contenevano vino. Giaceva da ormai parecchio tempo sul ciglio della strada vicino a una siepe. Praticamente era lì dalla fine dell’anno gettata da qualcuno di passaggio, magari anche ubriaco. Ogni volta, che passava qualcuno sul …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – Il foglio di carta

Martino, bambino allegro e vivace, amava passeggiare nei boschi e poiché gli piaceva tanto disegnare portava sempre con sé album da disegno, matita e gomma. I suoi disegni erano davvero bellissimi! Un giorno andò nel bosco a passeggiare e portò con sé l’occorrente ma, stranamente, dimenticò la gomma per cancellare. …

Leggi Tutto »

Patrizia Andrich – L’orso spazzino

orso

C’era una volta un orso bruno di nome Gigi: fin da piccolo, la mamma gli aveva insegnato a rispettare la natura e a non buttar nulla per terra. Ed egli, avendo imparato bene la lezione ne fece sempre tesoro. Mai avrebbe pensato che un giorno tutto questo, sarebbe potuto diventare, …

Leggi Tutto »