Fiabe

Il ricco e il povero

C’era una volta due fratelli; uno molto ricco, l’altro molto povero. Un giorno il povero faceva la guardia ai covoni di grano ammucchiati nel campo del fratello ricco e mentre se ne stava lì seduto sul covone scorse una donna in bianco che raccoglieva le spighe rimaste nei campi mietuti …

Leggi Tutto »

Promosso più due – Gianni Rodari (letto da don Paolo Alliata)

“Aiuto, aiuto,” grida fuggendo un povero Dieci. “Che c’è? Che ti succede?” “Ma non vedete? Sono inseguito da una Sottrazione. Se mi raggiunge sarà un disastro.” “Eh, via, addirittura un disastro…” Ecco, è fatta: la Sottrazione ha acchiappato il Dieci, gli balza addosso menando fendenti con la sua spada affilatissima. …

Leggi Tutto »

Un re senza corona – Gianni Rodari

C’era una volta un re senza corona. Era la seconda nota della scala musicale, abitava proprio sotto il rigo, e per combinazione vedeva al piano di sopra un “mi” che aveva una corona grossa così. Sapete, i musicisti mettono un segno detto “corona” su certe note, per far sapere al …

Leggi Tutto »

La Cantastorie – I cigni selvatici

“La cantastorie” ci propone una fiaba che arriva dalla Danimarca: I cigni selvatici di Hans Christian Andersen. Questo il racconto Molto lontano da qui, dove le rondini volano quando qui viene l’inverno, viveva un re con undici figli e una figlia, Elisa. Gli undici fratelli, che erano principi, andavano a …

Leggi Tutto »

Il Principe felice – Oscar Wilde

Eretta su di un'alta colonna, la statua del Principe Felice dominava la città. Si trattava di una statua dotata di sentimenti umani, non il solito mamozio di marmo o bronzo che si eleva nelle piazze delle città. Era interamente ricoperta di foglie d'oro fino, con zaffiri al posto degli occhi …

Leggi Tutto »

Le fate – Charles Perrault

C’era una volta una vedova che aveva due figliuole. La maggiore somigliava tutta alla mamma, di lineamenti e di carattere, e chi vedeva lei, vedeva sua madre, tale e quale. Tutte e due erano tanto antipatiche e così gonfie di superbia, che nessuno le voleva avvicinare. Viverci insieme poi, era …

Leggi Tutto »

L’avventura di Rinaldo – Gianni Rodari

Un giorno Rinaldo cadde dalla bicicletta e torno’ a casa con un grosso bernoccolo sulla fronte. La zia con cui viveva ( i genitori erano emigrati in Germania in cerca di lavoro) si spavento’ moltissimo. Era giusto una di quelle zie che si spaventano di tutto.   – Rinaldo, bambino …

Leggi Tutto »

L’avventura di Rinaldo (i tre finali) – Gianni Rodari

Primo finale Il professor De Magistris, dopo aver svuotato coscienziosamente la sua coppa di gelato, riprese le redini della discussione. – Dunque, – disse, – il nostro Rinaldo qui, non importa come, forse in seguito ad una caduta in bicicletta, è entrato in possesso di uno straordinario super-potere, che gli …

Leggi Tutto »

Occhio che ride e occhio che piange

La Cantastorie ci propone una fiaba che arriva dalla Serbia. C’era una volta un uomo il cui occhio destro era sempre ridente mentre il sinistro era sempre in lacrime; quest’uomo aveva tre figli, due dei quali molto intelligenti e il terzo assai sciocco. Questi tre figli erano assai incuriositi dalla …

Leggi Tutto »