navigazione Categoria

Filastrocche

La filastrocca della Befana

Mi hanno detto, cara Befana, che tu riempi la calza di lana, che tutti i bimbi, se stanno buoni, da te ricevono ricchi doni. Io buono sono sempre stato ma un dono mai me l’hai portato. Anche…

E’ tornata la befana

E' tornata la befana a cavallo di una scopa: vola senza far rumore nella notte nera nera. Sulle spalle ha tanti sacchi e li posa sui camini tira fuori sorridente i regali per i bambini. Bambole e…

L’omino di panpepato

Ho sognato un omino di panpepato che una vecchia aveva preparato, ma quando stava per cuocerlo nel forno lui è scappato per togliersi di torno. Ho sognato che poi ha visto un gatto che già sui…

Proverbi sull’asino

L’asino che ha fame, mangia ogni strame. Tanto ce n’è per l’asino, tanto per chi lo porta. Davanti agli asini, dietro ai buoi e lontano dai superiori. Inutile fischiare quando l’asino non ha…

Filastrocca di Natale

Dice un libro di leggende che il ventiquattro dicembre quando mezzanotte scocca gli animali dalla bocca più non fan versi o belati, ma come bei libri stampati san parlare e a tutti fanno…

Filastrocca scacciapensieri

La lastrocca scacciapensieri parla di oggi e parla di ieri, parla del tempo che va veloce, parla del ume che va alla foce. Viene la sera e viene il giorno: il tempo vissuto non fa ritorno,…

Brutto Tempo

Giorno bagnato, giorno di festa Danza la pioggia sulla mia testa Scende sul naso, scende sul viso Acqua impregnata di paradiso E guardo in alto e guardo in basso Seguo la danza passo per…

Capelli bianchi

Quanti capelli bianchi ha il vecchio muratore? Uno per casa bagnata dal sudore. Ed il vecchio maestro quanti capelli ha bianchi? Uno per ogni scolaro cresciuto nei suoi banchi. Quanti capelli…

Alla nonna

D’inverno ti mettevi una cuffietta coi nastri bianchi come il tuo visino, e facevi ogni sera la calzetta, seduta al lume accanto al tavolino. Io imparavo la Storia Sacra in fretta e poi m’accoccolavo…

Clandestino a bordo

Tutto è pronto lassù al Polo per il lungo lungo volo: il vecchietto imbacuccato, ogni dono infiocchettato... Ma è un po' strano quel pacchetto: lunghe orecchie ed un musetto di leprotto: -Mi…

La cometa

Una cometa bella e sbadata nella sua coda si è impigliata, la sta guardando, quaggiù la gente, lei arrossisce e fa finta di niente. - Com'è strana quella cometa, - dice l'omino che vende la…

Un Natale speciale

Sopra un'antenna della televisione i passeri preparano il cenone. Hanno raccolto in questa settimana, nonostante la fredda tramontana, briciole di pane e panettoni trovate nei cortili e sui…

Un regalo per Babbo Natale

Ci vuole un regalo per Babbo Natale son strette le scarpe e gli fanno male lui gira il mondo e tutti i paesi, lo aspettano i bimbi, compresi i cinesi. Ci sono le nuvole, non vede le stelle la…

Giovannino Perdigiorno

Giovannino Perdigiorno ha perso il tram di mezzogiorno ha perso la voce, l’appetito, ha perso la voglia di alzare un dito ha perso il turno, ha perso la quota, ha perso la testa (ma era vuota)…

Il fiore e la farfalla

Nell’attimo che libera la farfalla si leva, il fiore l’ama e svelto batte nell’aria i petali per volare con lei. Ma duro stelo alla terra lo tiene. Il fiore è un aquilone col filo breve. Là…

Cicerinella

Cicerinella aveva un podere tutti i giorni l’andava a vedere e ci aveva la briglia e la sella era il podere di Cicerinella. Cicerinella aveva una mula tutti i giorni la dava a vettura e ci aveva…

Il sogno dei piccini

In un Castello di dolce farina abitò un dì la signora Tartina; v’era un salone di bianco torrone ed un fragrante sofà di croccante, armadi seggiole e tavolini fatti di crema e di…

L’alberello di Natale

Un allegro alberello di Natale si mette all'improvviso a camminare, afferra con il ramo un valigione e si dirige in fretta alla stazione. Prende un biglietto per il Monte Bianco, poi si sdraia…

Filastrocche sulla Vitamina B

Siamo una grande famiglia, che meraviglia! Con noi sorelle B l’energia è arrivata qui. Se vuoi esser tranquillo e sereno di noi devi fare il pieno verdura e cereali porteran via tutti i mali.…

Filastrocche sulla Vitamina E e K

Noi due amiche vicine E e K vitamine, il tuo corpo proteggiamo e le piccole ferite guariamo. Contro l’invecchiamento siamo un gran portento verde è la nostra foglia, mangiane con gran voglia.…

Filastrocche sulla Vitamina C

Sono la C a tua disposizione se stai con me non avrai infezione e dei tuoi denti la costruzione sarà per me soddisfazione. Io di te avrò gran cura se mangerai molta verdura e degli agrumi non…

Filastrocche sulla Vitamina A

Le pappavitamine Forte, bello, grande, intelligente, con noi VITAMINE lo sarai certamente, siamo tante e assai preziose con noi la vita sarà fiori e rose. Ci puoi trovare in frutta e verdura e…

Poesie e filastrocche d’autunno

Autunno Cadono le foglie spinte dal vento, le guarda il bambino ed è contento di questo ballo improvvisato che le adagia piano sul prato. Corre il bambino e le raccoglie , può finalmente toccare…

Tante filastrocche d’autunno

La filastrocca del vino Dalla pergola nasce l’uva: prima è acerba, poi matura. La raccoglie il contadino e la schiaccia dentro il tino. Bolle il mosto giorno e notte poi finisce nella botte.…

Paura

C'è qualcosa sotto il Ietto, c 'era pure l'altra notte, ha grugnito e brontolato, io mi sono spaventato. Forse avrà zampe pelose, grandi zanne e lunghi artigli, forse pensa di sbranarmi…

Tante filastrocche su “LA LUCE”

La forza della luce Luce fortissima, luce bellissima, luce potente, luce a levante annunci il sole, luce a ponente tramonti e vai altrove, luce, la vita luce, speranza di vita migliore! La…

Il drago

Il drago sputafuoco sa giocare molto poco forse a causa del suo naso che gli prude in ogni caso. Ha la schiena con le scaglie vince tutte le battaglie. Mezzo verde e mezzo viola lui…

Il fantasma nel castello

Nel castello tenebroso c 'è un fantasma spaventoso che ogni notte si dimena armeggiando una catena. Urla, piange, si dispera nella lunga notte nera fino a quando il sole appare e,…