Filastrocche

Mi chiamo Lola

Mi chiamo Lola sono spagnola per imparare l’italiano vado a scuola. La mia mammina è parigina il mio papà è imperatore della Cina. Le mie sorelle son tutte belle. I miei fratelli sono monelli. La cameriera è fattucchiera. Il cagnolino è un bassottino. La mia gallina fa coccodè: questo è …

Leggi Tutto »

Mi sono perso

Cerco cercò un canarino. Trovo trovò un palloncino. Casco cascò in un tombino. Faro farò un sonnellino. Pero però si svegliò presto. Penso pensò: Ne sono certo. Dico dirò: Mi sono perso. Salto saltò fuori all’aperto. Canto cantò una canzone. Mangio mangiò un bombolone. Papa papà mi stai cercando? Presto …

Leggi Tutto »

Enzo Lorenzo

Ho visto un bambino che beveva come me e si chiamava… Enzo Lorenzo sugar baby sugar luglio agosto e poi e poi e poi… Donaci tre pesche tre banane fresche noi faremo splash! Occhiali da sole. Cuore d’amore. Naso a patata. Bocca prosciugata. Dente rotondo. Capello biondo. Ma tu, da …

Leggi Tutto »

Ciwawa

La viola non è un violino il dente non è un dentifricio erutta il vulcano esce la lava ciwawa. Infedele insicuro incapace l’oro non è loro l’ago non è un lago l’una non è la luna il lama non è una lama ciwawa. Esce la lava erutta il vulcano scende …

Leggi Tutto »

La tabellina del 2

Due per uno DUE, le susine sono tue, le susine sono nel piatto, due per due QUATTRO quattro anch’ io ne mangerei, due per tre SEI sei scodelle di pancotto, due per quattro OTTO otto bimbi greci, due per cinque DIECI dieci croccanti a prezzi modici, due per sei DODICI …

Leggi Tutto »

30 Filastrocche per la Festa del papà

Ciao papà Da tanti giorni la chioccia cova un mucchio d’uova. In ogni guscio un pulcino cresce fin che un bel giorno a colpi di becco lo spacca ed esce: pio… pio… ci sono anch’io! E al vecchio gallo che lì vicino superbo sta, dice il pulcino: ciao, papà! (Mario …

Leggi Tutto »

È Pasqua!

La gallina Bellezza si sentì un po’ strana: sentiva una dolcezza da una settimana. Era una settimana di fiori bianco rosa: sentendosi un po’ strana lei diventò pensosa. Ed ecco un fatto nuovo: dopo aver pensato, Bellezza posò un uovo, però di cioccolato. (Roberto Piumini, Il punto di vista di …

Leggi Tutto »

Per la festa del Papà

Per la festa del Papà ho pensato là per là come fare un grande dono al mio babbo tanto buono. Ho pensato ad una torta tonda o quadrata, poco importa! Poi ad un cane o ad un castello grande, grosso, molto bello… Poi a un viaggio favoloso, straordinario e avventuroso… …

Leggi Tutto »