Giovannino Perdigiorno

Giovannino Perdigiorno
ha perso il tram di mezzogiorno
ha perso la voce, l’appetito,
ha perso la voglia di alzare un dito
ha perso il turno, ha perso la quota,
ha perso la testa (ma era vuota)
ha perso le staffe, ha perso l’ombrello,
ha perso la chiave del cancello
ha perso la foglia, ha perso la via:
tutto è perduto fuorché l’allegria.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.