Brutto Tempo

Giorno bagnato, giorno di festa
Danza la pioggia sulla mia testa
Scende sul naso, scende sul viso
Acqua impregnata di paradiso
E guardo in alto e guardo in basso
Seguo la danza passo per passo
Sento la pioggia che mi accarezza
Scivola via con la stanchezza
Giorno di festa, giorno bagnato
Guardami mamma: sono lavato.

Sabrina Giarratana, Amica Terra, Fatatrac

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.