Sotto il granaio

Un topo viveva sotto un granaio. Nel pavimento vi era un piccolo buco che lasciava cadere il grano, chicco per chicco.

Con il cibo sempre a disposizione, il topo viveva tranquillo, ma non era soddisfatto: voleva che tutti apprezzassero la sua vita comoda. Rosicchiò il pavimento, allargò il buco e invitò altri topi a fargli visita.

Venite a vedere la mia casa e a fare festa! — disse. — Ci sarà da mangiare per tutti!

Ma, quando condusse gli amici sul posto, si accorse che il foro non c’era più! Probabilmente il padrone del
granaio lo aveva notato e aveva provveduto a chiuderlo.

Questa favola è stata scritta per Ie persone che vogliono troppo e non si sanno accontentare.

Tiziano Loschi, Animali protagonisti, Giunti Marzocco

Check Also

La favola del colibrì (2 versioni)

Un’antica leggenda africana narra che un giorno nella  foresta  scoppiò un incendio. Molti animali spaventati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.