I fuochi d’artificio

Oggi è la festa del paese e di sera ci saranno i fuochi d’artificio.
– Nonno – dice Mauro, – li vediamo anche noi i fuochi?
– Sì, certo – risponde il nonno.
– E per vederli bene, sapete che facciamo? – dice la nonna. – Andiamo nell’altana.
– E che cos’è l’altana? – chiede Sonia.
– L’altana – spiega la nonna – è la terrazza che sta in alto, sopra la casa.
Dopo cena vanno tutti e quattro nell’altana.
Sonia ha portato anche Lalla, la sua nuova bambola che ha un vestitino rosa e un cappuccetto verde.
C’è un bel vento fresco… A un tratto un colpo di vento fa volar via il cappuccetto di Lalla. Sonia si dispera.
Il nonno cerca di consolarla: – Domani mattina lo cercheremo.
Ma Sonia non si consola. Il cappuccetto lo vuole subito.
Stringe a sé Lalla e le viene una gran voglia di piangere.

Per fortuna in quel momento scoppia nel cielo il primo fuoco: è come una grande margherita arancione che si allarga velocemente.
Sonia la guarda attraverso le lacrime.
E subito un altro scoppio, un cerchio giallo e rosso, come una corona di fuoco…e poi un terzo, una cascata di luce azzurra che sembra un grappolo di glicine.
E i colpi: bum, bum, bu-bum, tà-tà-tàtà…
Le lacrime di Sonia a poco a poco si asciugano.

G. Petter, Nonno perché e i segreti della natura, Giunti Kids

Nonno Perché e i segreti della natura di Guido Petter, titolo di successo, da anni fiore all’occhiello del catalogo Giunti Kids, torna in una nuova edizione. Mauro e Sonia sono due bambini curiosi che tempestano il nonno di domande e dubbi sulla natura, le piante e gli animali che incontrano lungo le loro passeggiate, nella bella campagna pulsante di vita in cui ambientano i loro giochi: sono loro i protagonisti di un libro che ha l’obiettivo di coinvolgere i lettori, soddisfare le loro piccole grandi curiosità e, soprattutto, rendere appassionanti i temi divulgativi attraverso una narrazione dal respiro ampio e sorridente.
Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.