Astrid Lindgren – Scrittrice

C’era una volta una bambina che viveva in una fattoria insieme alla sua grande famiglia. Passava intere giornate a vagabondare libera nei campi con i suoi fratelli e le sue sorelle, ma dava anche una mano ad accudire gli animali. E non solo i più piccoli, come le galline e le oche, ma anche i più grandi, come le mucche e i cavalli!

Si chiamava Astrid ed era un vero spirito ribelle.

Era forte, coraggiosa, non aveva mai paura di stare sola ed era capace di fare di tutto: pulire, cucinare, aggiustare una bicicletta, camminare sui tetti, difendersi dai bulli, inventare storie fantastiche…

Vi sembra familia­re? Be’, se avete mai letto la storia di un’altra bambina che era forte, co­raggiosa e impavida di nome Pippi Calzelunghe, non vi sorprenderà sape­re che fu proprio Astrid a scrivere quel libro geniale.

Quando Pippi Calzelunghe fu pubblicato, molti adulti lo accolsero con disapprovazione. «Pippi è troppo ribelle» dicevano. «I nostri figli penseran­no che la disobbedienza è un bene.» I bambini, invece, se ne innamoraro­no.

Pippi non disobbediva senza una ragione: dimostrava ai suoi giovani lettori, maschi e femmine, l’importanza di essere indipendenti, prenden­dosi allo stesso tempo sempre cura degli altri.

Oggi Pippi Calzelunghe è uno dei libri per bambini più amati di tutti i tempi. Astrid continuò a scrivere e pubblicare molti altri libri, ritraendo sem­pre bambini e bambine forti, padroni delle proprie avventure.

Perciò, ogni volta che siete nei guai per qualcosa che avete fatto, pren­dete una copia di Pippi Calzelunghe. Lei vi sarà sempre d’aiuto!

14 NOVEMBRE 1907 – 28 GENNAIO 2002 – SVEZIA

Tratto da:

Storie della buonanotte per bambine ribelli.
100 vite di donne straordinarie.

Alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia.
E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi. C’era una volta una bambina che amava le macchine e amava volare; c’era una volta una bambina che scoprì la metamorfosi delle farfalle…
Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kalo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e illustrate da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. 100 esempi di forza e coraggio al femminile, per tutte le donne, grandi e piccole, che puntano sempre in alto.
100 donne straordinarie che hanno cambiato il mondo, 100 favole per sognare in grande!

 

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.