La strega dei coralli

C’era una volta una strega che viveva nei fondali marini si chiamava Hamber e aveva un naso lungo come quello degli elefanti, dei brufoli più grandi delle palline da golf e dei capelli grigi.

In una giornata di sole il Signor Ministro Re dei Re andò in città e vide un ciondolo che voleva comprare, era azzurro con una linea rossa sopra. Il Signor Ministro Re dei Re era un gatto tigrato che chiese subito: “Quanto costa?“.

Il negoziante rispose: “due euro e quaranta centesimi“.

Il gatto si affrettò a comprarlo e tornando a casa vide che il mare non era mosso, e quindi decise di andarsi a fare un bel bagnetto. 

Entrato nell’acqua insieme al suo ciondolo una mano lo prese per la zampa e lo trascinò nei fondali marini, era la strega che con una magia aveva fatto respirare il gatto anche sott’acqua.

Appena il gatto si svegliò vide il suo ciondolo nelle mani della brutta strega e subito dopo si alzò dalla sabbia, prese la sua spada e lottò contro la strega finché quest’ultima non morì e il gatto si riprese il suo ciondolo.

Tornò sulla terra ferma e quel giorno il gatto ricevette una medaglia d’oro per aver sconfitto la strega che venne chiamata “La Strega Dei Coralli”.

Foto da Pixabay

Check Also

La lattaia

C’era una volta una ragazza molto carina che andava tutta felice al mercato della città …