La scimmia ladra

C’era una volta un gatto che viveva in un mulino a vento.
Un giorno una scimmia gli rubò il letto e poi gli chiese dispettosamente:

– Dov’è il tuo letto? –

Il gatto non rispose.
Il giorno dopo il gatto incontrò un asino che gli chiese:

– A te qualcuno ha rubato qualcosa? –
– Sì, il mio letto –

Dopo tre ore il gatto e l’asino incontrarono un delfino che saltellava tra le onde; l’asino chiese al delfino:

– Tu hai visto il ladro? –
– Sì, è stata la scimmia dispettosa – rispose il delfino – Ho sentito dire che adesso ruberà l’ultima cosa proprio a
me –

Sentite queste cose il gatto e l’asino andarono a casa della scimmia e ripresero le cose rubate.
Il gatto riprese il proprio letto, ma non trovarono la cosa che era stata rubata all’asino.

La cercarono dappertutto, si trattava di una tromba, e dopo una lunga ricerca la videro dietro il pianoforte.
Il gatto e l’asino si ripresero le proprie cose e se ne andarono. Quando la scimmia tornò a casa vide che il letto del gatto e la tromba dell’asino erano sparite…

Chi la fa l’aspetti.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.