Il marinaio Jack

C’era una volta un marinaio di nome Jack a cui piaceva molto navigare.

Un giorno decise di costruire una barca a vela per affrontare anche le onde più grosse. Quando fu pronta, la chiamò T-shirt perché era comoda come una maglietta, poi partì.

Un mattino un’onda più grande delle altre colpì l’albero maestro della T-shirt che si spezzò in due parti. La barca iniziò a piegarsi finché un’altra onda distrusse la prua e portò via tutte le cose di Jack.

Per fortuna c’era un’isoletta poco lontano! Jack, che voleva salvare la sua barca, puntò dritto verso terra.

Improvvisamente, come per magia, la sua barca ormai a pezzi si trasformò in una bellissima e coloratissima T-shirt
che Jack indossò subito, perché era infreddolito.

In quel momento vide una nave che si avvicinava. Jack cercò di richiamare l’attenzione. Attratto dai colori brillanti della T-shirt, l’equipaggio raggiunse Jack e lo invitò a salire a bordo.

Felice di essere salvo, il marinaio raccontò la sua avventura e non abbandonò mai la sua T-shirt.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.