Indiana Jones in trappola

Indiana Jones è un professore di archeologia a Chicago, negli Stati Uniti. Jones vive avventure in terre lontane. Qui, Indiana libera dei bambini dai Thug. I bambini sono prigionieri e lavorano in un tempio per trovare pietre preziose. Un bambino cinese, di nome Shorty, e una cantante, Willie aiutano Indiana Jones. Indiana o Indy, è in una galleria con Shorty. Indy scopre il passaggio per entrare nel tempio. Willie aspetta fuori Shorty e Indiana.

La galleria è di pietra.
Indy e Shorty camminano in un passaggio.
– È tutto buio, adesso, – dice Indy. – Stai vicino a me.
– Cammino su qualcosa, – dice a voce bassa Shorty.
– C’è qualcosa per terra – dice Indy e accende un fiammifero.
Lui e Shorty guardano vicino a loro.
C’è un muro con due buchi.
Gli insetti cadono dai buchi sul pavimento.
Gli insetti salgono lungo la gamba di Shorty.
Indy manda via gli insetti con una mano.
Il fiammifero brucia le dita di Indy. – Ahi! Corri via! – grida Indy e corre con Shorty.
Indy e Shorty entrano nella stanza vicina.
Shorty mette il piede su una piccola punta nel pavimento.
La punta fa aprire una grande porta di pietra.
Indy torna indietro e tiene aperta la porta.

La porta si chiude.
Poi Indy vede davanti a lui un’altra porta.
Indy tiene aperta anche questa porta.
La porta si chiude, c’è buio.
Indy accende un fiammifero.
Il pavimento è pieno di scheletri umani.
– Shorty stai vicino al muro e non ti muovere.
Shorty sta vicino a una pietra del muro.
La pietra si muove.
Alcune spade scendono dal soffitto.
– Oh, no, – urla Indiana, – Willie! vieni giù!
Willie sente la voce di Indy e scende con una piccola lampada.
Due scheletri cadono addosso a Willie.
– Indy!, – urla, – qui ci sono due morti!
– Vieni o anche noi siamo morti! – risponde Indy.

La lampada si spegne.
– Sto arrivando! – dice Willie.
– Fai presto, siamo nei guai! – urla Indy.
Poi, dice a Shorty: – Dammi il coltello.
Mentre Indy scava con il coltello, alcune lance escono dal pavimento.
Indy ha fretta di uscire.
Willie ha paura e vede il pavimento pieno di insetti.
– Indy, fammi entrare. Ci sono insetti dappertutto! – dice Willie.
– Willie, guardati attorno. C’è una leva nascosta. Cerca la leva – risponde Indy.
Willie trova due buchi quadrati.
Willie mette la sua mano nel buco e trova la mano di Indy.
Poi Willie trova la leva e apre la porta.
Indy e Shorty corrono fuori dalla stanza.
Willie tocca la leva e la porta si chiude di nuovo.
Subito Indy prende Willie e la salva.

Rid. e adatt. da J. Kahn, Indiana Jones e il tempio maledetto , Mondadori Scuola

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.