La sfantasia

Una filastrocca stasera è passata,
l’ho inseguita e poi acchiappata.
Parla ai bambini ed agli insegnanti,
ai genitori ma un po’ a tutti quanti.

In giro ha incontrato la sfantasia
che pensieri e d idee si porta via.
Due anni con lei sono sufficienti
a rendere i danni molto evidenti.

Assale i bambini a cui è impedito
di domandare anche alzando un dito,
di esprimere idee fuori argomento,
di avere ai perché un buon commento.

I grandi alimentano la sfantasia
non leggendo mai una poesia,
o quando ascoltano solo per finta
e scarpe pulite controllan con grinta.

Si può evitare salendo sul tetto,
cercando il mondo in un cassetto,
inseguendo nel prato l’andare del vento
leggendo poesie senza commento.

Esser curiosi e coltivare stupore
è per ciascuno un immenso valore
è un modo di agire assai intelligente
Per capire le cose ma anche la gente.

A cura di Fiorenzo Gori

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.