La storia del Tarassaco (fiore)

Si racconta che Dio, spargendo i fiori sulla terra, disse loro “scegliete il colore che volete avere”.

Il tarassaco ha guardato il sole e ha pensato “vorrei essere come lui“, poi è arrivata la notte con la luna e ha pensato “mi piacerebbe essere come lei“, quando poi ha visto le stelle, ha pensato “che belle! voglio essere come loro“.

Per tutte queste ragioni, il fiore di tarassaco prima è giallo come il sole, poi diventa bianco e rotondo come la luna e, quando lo soffi vedi tutte le sue stelle che volano.

Check Also

Memorie della Befana che fu

Attenzione SPOILER! Quanto vorrei tornare indietro di tanti anni, quando il giorno di oggi era …