Filastrocca di Halloween

E’ una notte scura scura di fantasmi e pipistrelli,
una nottedi paura da far torcere i budelli.
E’ una notte di terrore che risveglia ogni vampiro,
una notte di rumore da far togliere il respiro.

Ma chi avanza da lontano con in mano il suo cestino?
E’ una strega un brutto nano un gigante o un o gnomino?
a guardate son bambini, sono mostri mascherati
chiedon dolci e pasticcini ai vicini un po’ allarmati.

Van bussando ad ogni porta e rideno a crepapelle
fan scherzetti di ogni sorta per avere caramelle.

Halloween, festa strana è però una buona cura
i timori li allontana fa scappare la paura.

Check Also

Filastrocca di Capodanno

Bim, bum, bam!Tutti insieme ritorniam siamo tanti, ci inseguiamo, se ci aspetti ce ne andiamo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.