Filastrocca del 3

Tre, sei, nove gatti
che ridevan come matti.

Dodici zampe,
quindici occhi,
diciotto pulci,
ventun pidocchi.

Con ventiquattro
topi di casa
e ventisette
della campagna,
il trenta di luglio
giocavano al lotto
col sole, col vento,
con pioggia a dirotto.

Check Also

Filastrocca di Capodanno

Bim, bum, bam!Tutti insieme ritorniam siamo tanti, ci inseguiamo, se ci aspetti ce ne andiamo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.