Arriva la Befana!

Fate nanna, piccolini,
nei lettini
bianchi e belli come panna;
fate nanna!

Dal castello delle fate,
ch’è lassù, lontan lontano
fra le nevi immacolate,
al camino vien, pian piano
la Befana, ricca e buona,
che vi dona
cavallucci, bamboline
e balocchi senza fine.

Glieli porta l’asinello,
forte e bello,
che le orecchie ha lunghe assai:
se vi sente, o bimbi, guai!
Fate nanna, piccolini,
nei lettini
bianchi e belli come panna;
fate nanna!

Check Also

Il girotondo delle maschere

Il girotondo delle maschere

È Gianduia torinese Meneghino milanese. Vien da Bergamo Arlecchino Stenterello è fiorentino. Veneziano è Pantalone, …