Tony Wolf – La Festa di Primavera

Ah, la Festa di Primavera!

Gli animali del bosco la aspettano tutto l’anno e nessuno vuole perdersela! Ah, che bella festa!

Con il Topo Nero che dirige l’orchestra di bombi, grilli e cavallette e con la Cicala che suona la chitarra!
Con l’aria tiepida e profumata, il barile pieno di sciroppo di lampone e il cielo sereno che di notte si riempie di stelle!

Perdere questa festa? Ci mancherebbe altro!
È cominciata, però, con un ‘AHI!’ che si è sentito in ogni angolo del bosco.

«Che cosa è successo?» ha chiesto la Tartaruga al Corvo, che le ha risposto: «Che cosa vuoi che sia successo?! Il Riccio doveva piantare l’avviso e, come tutti gli anni, si è dato una martellata sul dito!». Proprio così: succede tutti gli anni! E ormai nessuno ci fa più caso, nemmeno il Riccio!
Il giorno della festa ci sono tutti.

C’è anche un forestiero, quest’anno: un simpatico ranocchio e nessuno sa chi è, da dove venga e dove vada, ma non importa… È il benvenuto lo stesso!
Il Toporagno gli si avvicina e gli spiega: «Vedi, adesso che l’orchestra ha finito di suonare l’Inno della Frittata, si comincia a ballare».

«Ma che cosa c’entra la frittata con la vostra festa?»
«Non lo so. Nessuno lo sa… che bisogno c’è di saperlo?! È un inno che ci piace e questo basta!»
Certo! Questo è il segreto degli animali del bosco: non farsi troppe domande. La vita è già complicata… perché complicarla di più?

Per esempio, il Tasso, calendario alla mano, ha dimostrato che il primo giorno di primavera non è oggi, ma domani.
E sapete che cosa gli hanno risposto l’Orsacchiotto e la Volpe? «Caro Tasso, non lo sai che tutti i giorni sono buoni per far festa?!»
E così, senza pensieri, si dà inizio alle danze!

Tratto da: Il bosco. Le storie del bosco. Ediz. illustrata

La magia di Tony Wolf nel più classico dei suoi mondi.
Tra feste, merende e risate, i simpatici animali del bosco vi stanno già aspettando…
Età di lettura: da 5 anni.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.