Mefisto

Mefisto è il mio gatto ed è tutto nero.

Nero come il carbone, più nero del fondo del più nero cappello.

È anche liscio e morbido.

Ha una coda lunga sempre attorcigliata.

Ha gli occhi scintillanti come due stelle e una voce che sale e che scende come quella di un violino.

Mefisto è dolce e affettuoso.

Quando sono triste e ho voglia di piangere, lui salta sulle mie ginocchia, fa le fusa e mi consola.

Credo che Mefisto,
in realtà, sia un mago mascherato da gatto. Vagabonda sui tetti grigi e freddi, attraversa silenziosamente la notte, annusa il latte caldo nel bricco… e indovina sempre quello che sto pensando.


P. Thiès, Niente whisky per Mefisto, Mondadori
I primi misteri da indagare per chi ha la passione dell’insospettabile.
I bambini sono piccoli investigatori: saranno più veloci dei loro eroi ad acchiappare il colpevole?
Età di lettura: da 6 anni.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.