Il piccolo capraio

Il giovane Mario dopo la scuola deve badare ogni giorno alle sue capre, per dare una mano al padre.

Per ingannare il tempo, si esercita intanto a lanciare sassi sempre più lontano…

Non immagina quanto lontano lo porterà questa sua abilità, che finirà per garantirgli un futuro e addirittura per salvare il suo villaggio dall’abbandono e dalla miseria.

Dopo La mucca Sposella, L’uomo solo e la formica e L’asino Giacchino Petruccelli torna a regalarci un racconto delicato e piacevole, arricchito dall’atmosfera autentica delle vere storie di paese e dal linguaggio curato, con una patina sognante e un po’ d’altri tempi.

Età di lettura: da 7 anni.

 

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.