Dentro le cose

Leonardo una sera ha pensato
alla giornata che aveva passato
ed ha scoperto con grande stupore
che dentro alle cose è stato più ore.

Di prima mattina nell’auto è entrato,
poi in un’aula la giornata ha passato
a casa è tornato dentro un pulmino
poi è stato due ore in un magazzino.

In treno, in ufficio, nell’officina
entriam nelle cose ogni mattina.
Per strada ci son tante persone
che vivono dentro il loro maglione.

Dentro una tuta sta lo sciatore
in un camice bianco è il dottore,
dentro una giacca sta l’impiegato
un tizio è dentro un pigiama rigato.

Il vigile sta dentro ad una divisa
il sub indossa una tuta precisa,
dentro una pelliccia sta Simone
prima contento ci stava un visone.

Dentro le cose noi tutti viviamo
se pur di questo non ci accorgiamo,
ci stiamo dalla mattina alla sera

A cura di Fiorenzo Gori

Check Also

Filastrocca di Capodanno

Bim, bum, bam!Tutti insieme ritorniam siamo tanti, ci inseguiamo, se ci aspetti ce ne andiamo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.