Lo specchio magico

Da anni la strega era alla ricerca di un antico specchio che aveva uno straordinario potere : dire sempre la verità. Aveva viaggiato per mari e monti , finché era capitata in una calda città del Sud .

In questa città c’era un grande mercato e si diceva che lì si potesse trovare di tutto .
“Troverò lo specchio ? ” si chiedeva la strega . Non appena si inoltrò fra le bancarelle , sentì le voci dei commercianti : ognuno urlava che
i suoi prodotti o i suoi tappeti erano i migliori . Che frastuono !

All’improvviso la strega si bloccò , perché si era fermato davanti a lei un venditore con un semplice lenzuolo steso a terra , sul quale erano esposti oggetti senza valore : pentole arrugginite , sedie rotte e… uno specchio dalla cornice antica .

La strega fissò lo specchio per qualche istante , poi lanciò uno sguardo al venditore : era un uomo strano , dagli occhi scuri e la pelle scottata dal sole .

– Finalmente sei arrivata , strega !

Allora lei capì che aveva trovato ciò che cercava : lo specchio magico adesso era suo .

Su Amazon a 18€

Paolo Valentino, 365 fiabe della buonanotte, De Agostini

Immaginate gli indimenticabili personaggi delle fiabe tornare in azione per vivere avventure mai raccontate. Immaginate i loro mondi arricchirsi di nuovi dettagli, e le loro storie intrecciarsi in una narrazione senza fine. Questo è il magico universo racchiuso nel libro che tenete tra le mani: una collezione di fiabe della buonanotte, da leggere prima di andare a letto, per addormentarsi ogni giorno cullati da un nuovo racconto. Età di lettura: da 3 anni.

Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.