Caterina e il nonno

Il nonno di Caterina non abita con lei, ma viene a trovarla spesso.
Quando lui le è accanto, lei è felice.
Di solito il nonno arriva con il pullman.
Caterina lo riconosce da lontano, perché porta sempre lo stesso cappello: un panama, verde scuro d’inverno e grigio chiaro d’estate.
Tutte le volte, quando il nonno decide di ripartire, Caterina nasconde il cappello.
Così comincia il gioco: trovare il nascondiglio, perché senza il suo cappello il nonno non può partire.
Dice che fa parte della sua divisa di nonno.
A un certo punto Caterina, dopo aver fatto cercare il cappello a tutti per tutta la casa, anche se controvoglia, lo riconsegna al nonno. Lui l’abbraccia: sa che Caterina non vorrebbe che lui andasse via. Caterina sa comunque che il nonno tornerà da lei presto.

Panama: cappello maschile leggero.
Che ne dici di leggere anche... :-)

Lascia una commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.